logo-header

Istituto Omnicomprensivo Mameli Magnini Deruta

Perché l’orientamento alla scuola media è importante?

L'orientamento alla scuola secondaria di primo grado è un processo che aiuta gli studenti a fare delle scelte significative riguardo al loro futuro scolastico e non solo.

Orientiamoci alla scuola media. Pronti per il futuro 2996
L’orientamento alla scuola secondaria di primo grado è un processo che aiuta gli studenti a fare delle scelte significative riguardo al loro futuro scolastico e non solo.

 

Il passaggio dalla scuola media alle superiori può essere davvero disorientante. Per questo, un orientamento efficace può fare la differenza nella vita degli studenti, aiutandoli a scegliere percorsi che siano in linea con le loro passioni e le capacità personali, preparandoli adeguatamente per il futuro e riducendo l’incertezza rispetto alle proprie scelte scolastico-educative.
A scuola l’orientamento inizia come attività trasversale che parte dalla prima media in un percorso di conoscenza di se stessi, di acquisizione di consapevolezza, per cui in terza media si arriva a prendere la prima decisione importante che riguarda il proprio futuro: quella della scelta della scuola superiore. Durante il primo anno di scuola media, gli studenti sono introdotti alle diverse discipline e materie.
La prima tappa dell’orientamento consiste nel far sì che gli studenti familiarizzino con le opportunità e i requisiti del sistema educativo – in ambito disciplinare, formale e non formale – e inizino a valutare le loro propensioni e abilità, anche in senso metacognitivo.
Nel secondo anno gli studenti continuano a esplorare ulteriormente le materie e, cominciano a identificare le proprie aree di interesse e le competenze specifiche, iniziando a discutere delle scelte future e delle diverse possibilità educative riferite alla scuola superiore.
Arrivati all’ultimo anno le scelte diventano più concrete. Gli studenti esaminano attentamente le opzioni disponibili tra percorsi liceali, tecnici o professionali. Inoltre sono forniti, da parte della scuola, ulteriori consigli e il supporto per la decisione finale.

 

Sostanzialmente le attività di orientamento permettono di: esplorare i propri interessi e abilità affinché gli studenti possano comprendere meglio se stessi e di conseguenza poter prendere decisioni informate riguardo ai percorsi educativi e lavorativi futuri; essere maggiormente consapevoli delle opzioni disponibili, conoscendo in dettaglio i vari indirizzi delle scuole superiori e le differenze tra liceo, istituto tecnico e professionale, per scegliere un percorso adatto alle proprie inclinazioni; aumentare la motivazione e ridurre il rischio di abbandono scolastico perché, quando gli studenti sono coinvolti attivamente nel processo di orientamento, diventano maggiormente motivati e impegnati nel loro percorso di studio; scoprire e valorizzare sempre di più quelle che sono le proprie abilità e competenze, i bisogni e i desideri, per una sempre maggiore consapevolezza e autoefficacia.

Contenuti correlati

Settimana della lettura 2024
22 Maggio 2024

L’Istituto Omnicomprensivo di Deruta in marcia per la pace. 27-31 MAGGIO

Notte Europea dei Musei
22 Maggio 2024

Sabato 18 Maggio, presso la Galleria di Storia Naturale di Casalina, si è tenuta l’esibizione del coro “Happy Voice” degli alunni della Scuola Media “G. Mameli” di Deruta. 

Progetto Mail Art
20 Maggio 2024

Gli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado hanno partecipato al Progetto Mail Art.

Liceo Artistico Documenti del 15 maggio 2024
15 Maggio 2024

Documenti del 15 maggio delle classi 5A e 5B.

ARTISTA PER UN GIORNO
13 Maggio 2024

MOSTRA ITINERANTE AL LICEO ARTISTICO – SABATO 18 MAGGIO 2024 dalle ore 15 alle ore 18 – DOMENICA 19 MAGGIO 2024 dalle ore 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Amuka
08 Maggio 2024

Progetto CINEMA A SCUOLA – Proiezione del docufilm AMUKA 09/05/2024